Cofinanziamento Regione Sardegna

Ampliamento dell’offerta turistica “Consolidamento, modernizzazione e diversificazione dei sistemi produttivi territoriali”

Principale obiettivo del piano è stato quello di creare le condizioni per un aumento della competitività aziendale propedeutico ad un riposizionamento di mercato della struttura verso nuovi segmenti obiettivo. Gli obiettivi specifici sono:
– realizzazione di attività che, adeguatamente guidate da un piano di marketing strategico e operativo, hanno consentito il rinnovamento e la riqualificazione dell’immagine aziendale nel suo complesso, nonché la ricerca di nuovi canali di promozione e vendita;
– creazione di un nuovo prodotto turistico, rivolto ad un target di mercato sinora non sfruttato appieno dalla struttura, quello che sinora si rivolgeva alle strutture 4 stelle, mediante la creazione di spazi, servizi dedicati e politiche di marketing ad hoc.

La struttura ha modificato, in accordo con quanto previsto dal piano strategico di marketing, la propria strategia commerciale e, conseguentemente adattato i principali strumenti di promozione e comunicazione.

Le azioni realizzate con il supporto della Regione Sardegna sono le seguenti:

1)    Realizzazione piano di marketing per il riposizionamento della struttura, contenente le azioni dettagliate nel preventivo del fornitore;
Il piano di marketing, servizio fondamentale del presente piano di investimento, ha analizzato ampiamente le tematiche del turismo in Sardegna e del turismo nella destinazione “Bosa”, focalizzandosi sul settore alberghiero ed evidenziando le leve e le motivazioni di scelta del turista appartenente ai segmenti obiettivo, soffermandosi poi sulle strategie da attuare nel mondo digitale. Lo stesso documento ha poi individuato il posizionamento obiettivo dell’impresa, gli obiettivi commerciali nel breve e nel medio termine, le scelte in termini di prodotto, prezzo, promozione e distribuzione da attuare per ottenere il posizionamento desiderato.
2)    Rinnovamento completo del secondo piano della struttura, composto da 15 camere di tipologia “standard” mediante sostituzione di infissi interni ed esterni, pavimentazione, arredi, tendaggi e biancheria, anche in un ottica di vendita in periodi di bassa stagione e conseguentemente l’ampliamento da 5 a 15 unità della categoria “Superior”, della quale faranno parte le rinnovate camere standard posizionate al secondo piano dell’edificio;
3)    Sostituzione degli arredi delle 5 camere di tipologia “superior” (attualmente identici a quelli previsti per le “standard”) con una linea di migliore qualità estetica e funzionale ed utilizzo degli arredi attuali per completare l’intervento nelle camere “standard”, conseguentemente l’introduzione della categoria “Deluxe” vista mare, della quale faranno parte le camere che, prima dell’intervento, erano denominate Superior vista mare.;
4)    Implementazione delle dotazioni delle citate 15 camere per aggredire nuovi segmenti di mercato e a budget più elevato, mediante acquisto e installazione di casseforti, frigobar e bollitori elettrici;
5)    Sostituzione degli infissi esterni anche per le 15 camere di tipologia “standard” situate al primo piano (quindi per un totale di 30 camere), sia per esigenze di coerenza estetica con l’intervento attuato al secondo piano ma anche, soprattutto, per migliorare sensibilmente il grado di efficienza energetica dell’edificio;
6)    Realizzazione di una serie di strumenti promozionali coerenti tra loro e con la strategia di comunicazione che consentano alla struttura di presentarsi al mercato turistico in modo tale da valorizzare al massimo i propri punti di forza;
7)    Partecipazione ad una delle più importanti fiere turistiche a livello europeo (BIT 2019), scelta sulla base delle indicazioni dettate dal piano di marketing, con spazi ed iniziative dedicate;
8)    avvio di contatti commerciali con tour operator dei principali mercati europei, sulla base delle indicazioni dettate dal piano di marketing, che commercializzano la Sardegna come destinazione e con associazioni (sportive, di categoria, sindacali, circoli di emigrati, ecc), per definire accordi di collaborazione commerciale per il futuro.


PROGRAMMAZIONE UNITARIA 2014-2020 – COMPETITIVITÀ PER LE MPMI – LINEA TURISMO (T1C_TURISMO 4) – Aumento della competitività delle MPMI operative attraverso il sostegno agli investimenti materiali e immateriali, servizi di consulenza e formazione.

TITOLO PROGETTO: Ampliamento dell’offerta turistica
CUP: E68G17000100007
IMPORTO TOTALE PROGETTO: €. 142.709,05
IMPORTO FINANZIATO: €. 102.272,61
POR FESR SARDEGNA 2014-2020
DATA INIZIO PROGETTO: 20/11/2017
DATA FINE PROGETTO: 08/05/2019

www.sardegnaprogrammazione.it

Ampliamento dell'offerta turistica “Consolidamento, modernizzazione e diversificazione dei sistemi produttivi territoriali"

Prenota Ora

Prenota Ora

Tipologia
Arrivo
Partenza
Camere
Adulti
Bambini

This site uses cookies. We are using cookies to give you the best experience on our site. Cookies are files stored in your browser and are used by most websites to help personalise your web experience. By continuing to use our website without changing the settings, you are agreeing to our use of cookies. Read Our Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi